Consultorio Familiare Verona Sud

Direttore dr. Marco Cunico
psicologo psicoterapeuta sessuologo

Home

I colori dell'amore

A conclusione degli eventi promossi per ricordare i 40 anni del nostro Consultorio sabato 13 ottobre presso la Sala Incontri della Parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù a Tombetta (Borgo Roma) è in programma un incontro dal titolo “I COLORI DELL’AMORE”, una lettura storico-artistica delle tele di Marc Chagall sul Cantico dei Cantici. Interveranno don Antonio Scattolini (responsabile del Servizio per la pastorale dell’arte) e il dott. Marco Cunico (direttore del Consultorio)..

Appuntamento alle ore 20.45. Entrata libera. In allegato il volantino che presenta l’iniziativa.

 

 

Attachments:
Volantino.pdf[ ]270 Kb

Ultimo aggiornamento (Giovedì 20 Settembre 2018 11:57)

 

Corso di training autogeno

Ultimo aggiornamento (Giovedì 06 Settembre 2018 07:55)

 

Cantico dei Cantici

Cantico dei Cantici

Il 18 maggio scorso, in occasione del 40° anniversario del Gruppo Famiglia e in onore a don Gianluca Cassin si è tenuto in Basilica il recital Il Cantico dei Cantici con Laura Gambarin e Gianluigi La Torre, marito e moglie. Il recital, molto apprezzato, è stato intervallato da canzoni di vario genere.

«Lui, lei, l’Altro… e se si iniziasse col dire che il Cantico dei Cantici, l’inno all’amore per eccellenza ha non due, bensì tre protagonisti? In effetti, due sono facili da individuare: un uomo e una donna, due giovani innamorati che si scambiano parole dolci, dichiarazioni sensuali ed appassionate e si abbandonano in deliziose descrizioni dell’amore. E l’Altro… in realtà, non si tratta di un altro essere umano, ma di Dio. La presenza di Dio, infatti, è costante, benché non sia mai rivelata in nessun punto del testo, anzi, Dio in questo splendido e famosissimo testo biblico non è nemmeno nominato; e già questo paradosso basterebbe ad agganciare la nostra curiosità. In questi versi senza trama, la pura relazione tra un uomo e una donna è la realizzazione, l’incarnazione dell’amore, che a sua volta sta alla base della vita; per questo motivo Dio non può non essere presente, è Lui che li ha creati vicini, perché si unissero e si moltiplicassero, perché diventassero un solo corpo e una sola anima e la Sua presenza è inestricabilmente parte del loro amore. L’AMORE, dunque, con tutte le lettere maiuscole, è un legame indissolubile, in cui due corpi e due anime, poggiati nell’incavo della mano di Dio, dialogano al ritmo dei respiri, dei pensieri; quell’amore si fa poi fuoco che travolge e brucia, che fa ammalare, che fa fremere dal brivido dell’impazienza e tremare dal terrore di perdersi. Del Cantico dei Cantici è stato detto che “se Dio non avesse consegnato al popolo ebraico la Toràh (la Legge), sarebbe bastato questo Cantico di tutti i Cantici per governare il mondo”». GardArt

Ultimo aggiornamento (Martedì 04 Settembre 2018 12:38)

 

Intervista Telepace

Ultimo aggiornamento (Venerdì 06 Luglio 2018 09:53)

 

40° anniversario - intervista al Direttore

In occasione della “festa dei quarant’anni” di attività in programma il 21 aprile alle ore 17.00, presso la Sala Riunioni della Basilica di santa Teresa a Tombetta (VR), è stato intervistato il direttore dottor Marco Cunico, in cui viene presentato il ruolo dei consultori, le modalità di azione e l’utilità dei servizi proposti.
Si ricorda che all’evento del 21 aprile la partecipazione è aperta a tutti gli interessati. In allegato il testo dell’articolo pubblicato su Verona Fedele.

Attachments:
vr1504_10.pdf[ ]645 Kb

Ultimo aggiornamento (Giovedì 12 Aprile 2018 19:11)

 

40° anniversario

Il Consultorio Familiare ricorderà i suoi quarant’anni di attività sabato 21 aprile alle ore 17:00, presso la Sala Riunioni della Basilica di Santa Teresa.

Sarà l’occasione per incontrare vecchi e nuovi amici,  riflettere sull’importanza di fare ed essere coppia e famiglia, di crescere come persona, di avere luoghi come i consultori dove si incontrano specialisti in grado di ascoltare, capire, accompagnare  chi si trova in difficoltà o che comunque vuole un aiuto da una persona competente.

Sarà con noi per aiutarci nella riflessione don Antonio Scattolini, responsabile del servizio della pastorale dell’arte, mentre la violinista Irene Benciolini ci accompagnerà con alcuni intermezzi musicali.

L’invito è rivolto a tutti gli interessati, la partecipazione è libera.

In allegato il volantino con il programma e i contatti per avere informazioni.

Attachments:
Locandina 21 aprile - CIS.pdf[ ]518 Kb

Ultimo aggiornamento (Giovedì 05 Aprile 2018 19:15)

 
Chi è online
 1 visitatore online