Educare alle emozioni

Riflessioni e proposte di attività per insegnanti e genitori – Ed. Città Nuova.

L’autore è Marco Cunico, psicologo e attualmente direttore del nostro consultorio familiare. 

Il sottotitolo del libro già ci rivela l’impostazione: una guida pratica rivolta ad educatori (insegnanti e genitori) su come vivere, interpretare e gestire le emozioni che “sconvolgono” la vita dei nostri adolescenti.
Il libro, dopo una prima parte teorica, ma molto semplice e pratica, riporta con l’aiuto di altri collaboratori (don Antonio Scattolini, direttore dell’Ufficio Catechistico della Diocesi di Verona, Sonia Cerpelloni e Cristina Galli, psicologhe) alcune esperienze pratiche condotte in varie scuole medie.

Il libro ci fa, scoprire, in pratica, come nella fase della pubertà, nel giro di pochissimo tempo, mente, interessi e comportamenti cambino repentinamente e come le emozioni coinvolgano, stimolino e colorino la realtà e le situazioni.

Educare gli adolescenti alle emozioni, per una maggiore consapevolezza del proprio mondo interiore, rappresenta allora una sfida appassionante. 

Voglia di diventare grandi

Le piccole e grandi domande degli adolescenti allo psicologo

Di Marco Cunico, ed. Città Nuova, 2009, pagg. 152, 12 €


Questo libro appena uscito in Libreria non è certamente un trattato di psicologia che affronta le problematiche dell’età adolescenziali.

Leggendolo sembra piuttosto di essere spettatori in diretta, progressivamente sempre più coinvolti, di una vera e propria assemblea di classe con un continuo susseguirsi di domande e risposte tra un piccolo gruppo di adolescenti e uno psicologo, che sembra saperla lunga e che ha le idee ben chiare.

La lettura coinvolge il lettore perché in modo semplice ma non banale in un serrato confronto, anche tra gli stessi adolescenti, vengono toccati i temi più scottanti di oggi che interessano questa età: la ricerca della propria personalità, il rapporto con i genitori, i condizionamenti che provengono dalla società e dalla stessa famiglia, l’amicizia, l’affettività, l’impegno nello studio.

Tutti i temi vengono trattati in modo da non dare subito risposte precostituite, ma attraverso il dialogo con il coinvolgimento di tutti, ragazzi ed esperto, si cerca di trovare motivazioni, risposte e suggerimenti, che non sono mai perentori, ma che sempre tendono a responsabilizzare i partecipanti.

In molte situazioni sono gli stessi adolescenti che trovando consapevolezza della problematica proposta e che loro stessi o loro amici stanno vivendo, scoprono, con soddisfazione, alcune risposte.

Leggendo il libro, si avverte come esso non sia un “freddo manuale”, ma una “narrazione di esperienze vissute”, dove non c’è un maestro e degli alunni, ma i partecipanti sono tutti portatori di un qualcosa, che messo insieme aiuta a indicare delle soluzioni.

Un libro adatto per genitori ed educatori, ma che è utile anche agli stessi adolescenti, perché è un libro che li fa sentire “protagonisti”.

L’autore, Marco Cunico, lavora come psicoterapeuta e sessuologo ed è direttore del Consultorio Familiare Verona sud. 

Piero Dalle Vedove

Centro Pastorale Familiare – Verona.